Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Caffarel, primo monomarca a Torino

La storica azienda di cioccolato ha inventato il gianduiotto

Caffarel, storica azienda di pasticceria piemontese fondata nel 1826, ideatrice del celebre gianduiotto, aprirà il primo negozio monomarca a Torino il 9 dicembre.

Un ritorno in grande stile quello di Caffarel nella sua città d’origine, con l’apertura di uno store di 85 metri quadrati con quattro vetrine affacciate sulla frequentatissima via Carlo Alberto.

Qui si potranno comprare tutte le praline e le caramelle dell’assortimento Caffarel, compresi i prodotti più di nicchia e quelli tematici. Sarà presente anche un bar e ogni proposta in degustazione sarà naturalmente accompagnata con un cioccolatino e da uno spazio polivalente. Lo spazio è destinato a ospitare degustazioni e showcooking periodici.

Forse il prodotto più noto della pasticceria piemontese è il gianduiotto e proprio a Caffarel va la paternità del prodotto. Fu infatti nell’azienda costruita da Pier Paul Caffarel che venne ideato nel 1852 il famoso cioccolatino, la cui produzione iniziò poi nel 1865.

Negli anni i laboratori di Caffarel si sono spostati di qualche chilometro: oggi si trovano in un moderno stabilimento a Luserna San Giovanni, alle porte della Val Pellice, dove si produce il gianduiotto 1865, punta di diamante di un assortimento che conta circa 1.500 prodotti diversi tra praline di cioccolato e caramelle.

L'azienda dal 1997 appartenente al gruppo Lindt & Sprüngl e nel 2016 ha realizzato un fatturato di oltre 61 milioni di euro.

lma - 1590

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili