Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Gay-Odin celebra Dante nel 700° anniversario della scomparsa

La storica fabbrica napoletana del cioccolato gli ha dedicato un uovo di Pasqua speciale

Gay-Odin, la storica cioccolateria napoletana, ha deciso di omaggiare il sommo poeta Dante per i suoi 700 anni dalla scomparsa dedicandogli un uovo di Pasqua speciale con 350 chili di cioccolato per due metri e mezzo di altezza, con la superficie decorata da un disegno ispirato all’affresco del 1465 “La Divina Commedia illumina Firenze” custodito nel duomo di Firenze, dove Dante è ritratto con l'immancabile corona di alloro ed il caratteristico abito rosso (divisa legata alla Corporazione degli Speziali). In mano, ovviamente il manoscritto della sua "Divina Commedia". Tutt'intorno, un vortice di versi, quelli più celebri scritti dal poeta, che col passare del tempo sono entrati a far parte della lingua italiana, diventando espressioni di uso comune.

"Da circa trent’anni, in occasione della Pasqua, dedichiamo un uovo gigante ad un grande evento o personaggio che in qualche modo ha lasciato un segno del suo passaggio”, ha spiegato Marisa del Vecchio, amministratore delegato di Gay-Odin che prosegue: “quest’anno la scelta non poteva che ricadere su Dante Alighieri. Con questa scultura di cioccolato anche noi di Gay-Odin vogliamo, a nostro modo, celebrare la sua grandezza e l’inestimabile patrimonio linguistico e letterario che ci ha donato. Peccato solo che all’epoca il cacao non fosse ancora arrivato in Europa. E quindi Dante non ha potuto gustare una tazza di questo nettare che è il cioccolato”.

In passato sono stati numerosi i personaggi illustri e gli eventi che hanno trovato spazio sull’uovo gigante di Gay-Odin: dal bicentenario della nascita Giuseppe Verdi alla scomparsa del cantautore e musicista napoletano Pino Daniele, dal prestigioso trofeo dell’America’s Cup all’uovo dedicato al Museo Archeologico Nazionale di Napoli e quello pensato per omaggiare il regista e premio Oscar Paolo Sorrentino.

red - 17715

EFA News - European Food Agency
Simili