Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Arancia Rossa di Sicilia Igp tra gli sponsor del Giro d’Italia 2021

"Bici Scuola" tra i progetti importanti del Consorzio di tutela

L’Arancia Rossa di Sicilia IGP sarà tra gli lo sponsor del Giro d’Italia 2021. A darne notizia è il presidente del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia Giovanni Selvaggi, che ha manifestato la sua soddisfazione per una partnership prestigiosa: "Siamo orgogliosi di associare la genuinità della nostra Arancia Rossa a una delle più antiche e prestigiose competizioni ciclistiche: il Giro d’Italia. Una competizione dall’alto valore sportivo e anche simbolico che è nel cuore di tutti gli italiani".

“Insieme al giro e alla Gazzetta dello Sport stiamo già partecipando a progetti importanti come 'Bici Scuola', che coniugano l’educazione sportiva e quella alimentare. 'Bici Scuola' è un progetto educativo, di cui siamo orgogliosi di esserne parte, che si rivolge agli studenti delle scuole primarie delle province toccate dal Giro d’Italia e da tutte le altre corse organizzate da RCS Sport. Con 'Bici Scuola' la collaborazione andrà avanti fino alla fine del 2021 e siamo già al lavoro per continuare a essere partner di una in iniziativa che si pone l’obiettivo di far conoscere ai giovani i temi dell’educazione al benessere alimentare attraverso i valori del ciclismo e della cultura della bicicletta", aggiunge Selvaggi.

"Da adesso e per tutto l’anno in corso saremo protagonisti assoluti del binomio ciclismo e benessere con la nostra eccellenza durante tutte le fasi del Giro, promuovendo, insieme a tutti i nostri associati, un’ampia gamma e varietà di prodotti. Infatti, Arancia Rossa di Sicilia IGP non significa solo frutto fresco, che rimane sempre ineguagliabile e fortemente distintivo, ma anche succhi, bevande energetiche, prodotti per il corpo e molto altro ancora, dai dolci tipici ai soft cocktail. Sarà una collaborazione prestigiosa e ci auguriamo che sia lunga e proficua. Grazie al Giro d’Italia porteremo sulle strade italiane non solo l’Arancia Rossa ma anche il concetto del buon vivere siciliano. Inoltre, grazie all’interesse che la longeva manifestazione ciclistica italiana suscita in tutto il mondo faremo conoscere il nostro marchio di qualità e il nostro prodotto in moltissimi paesi del gloibo".

CTim - 18428

EFA News - European Food Agency
Simili