Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

La stella di Sanbittèr compie 60 anni

Dal 1961 il bitter ha cambiato colori, sapori, design e modalità di consumo

Quest’anno la stella rossa Sanbittèr taglia il traguardo dei 60 anni. Nato nel 1961, il bitter Sanpellegrino è stato il primo aperitivo analcolico italiano. E' stato ribattezzato Sanbittèr nel 1985, con lo slogan “Sanbittèr c'est plus facile”. Con il tempo il bitter ha ampliato i suoi sapori ed i suoi colori, oltre al classico rosso. Nel 1981 nasce la nuova versione “dry”, "apprezzata soprattutto dalle donne per le sue note più dolciastre e il suo spirito più raffinato", spiega una nota stampa. Negli anni duemila, con l’inizio di un nuovo millennio, il drink cambia nel design: la bottiglietta viene resa ancora più essenziale. Dieci anni dopo l'azienda lancia Sanbittèr emozioni di frutta, "cocktail dal gusto avvolgente e dal formato innovativo".

Sanbittèr concepisce poi una nuova linea di prodotti con le spezie. "Emozioni di Spezie" si compone del bitter allo zenzero, del piccante al peperoncino e di quello alla cannella. Il 2020, per l'azienda rappresenta un anno di grande trasformazione che ha coinvolto la revisione del portafoglio prodotti, il rinnovamento grafico di tutta la gamma, il lancio di un nuovo prodotto fino ad arrivare alla costruzione di una nuova personalità per dare vita ad un tono di comunicazione più coinvolgente. Con la sua renovation grafica, Sanbittèr mantiene un design semplice e i pack e le nuove bottigliette della gamma si distinguono per una nuova visual identity più dinamica. Protagonista del 2020 è Sanbittèr Fizz, con il quale nasce non solo un nuovo gusto caratterizzato da note agrumate, ma anche una nuova modalità di consumo, "una bevuta più lunga e più informale che si traduce in tre semplici mosse: stappa, aggiungi una fettina di limone e bevi direttamente dalla bottiglia", spiega l'azienda.

hef - 18565

EFA News - European Food Agency
Simili