Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Elvira Bortolomiol è presidente del consorzio Prosecco Conegliano Valdobbiadene

Prima donna alla guida dell'organismo di tutela della Docg

Elvira Bortolomiol è la nuova presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg. La neopresidente, laureata in agraria, è ai vertici dell'azienda di famiglia Bortolomiol Spa insieme alle sorelle ed è membro del cda del Consorzio dal 2007. 

 I vicepresidenti designati del consorzio sono Cinzia Sommariva (Sommariva Soc. Agr. Palazzo Rosso) e Giuseppe Collatuzzo (Cantina di Conegliano e Vittorio V.to).

"Sono molto onorata - afferma Elvira Bortolomiol - di essere stata eletta presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg. Sono nata in una famiglia che ha visto crescere la storia del Prosecco nel mondo e che ne è stata partecipe. Ci aspettano ancora tantissime sfide, ce lo richiede il territorio in cui affondiamo le nostre radici perché va tutelato e valorizzato in termini di paesaggio e di sostenibilità ambientale e lo impone la competitività del mercato globale, che come abbiamo già sperimentato, premia l'eccellenza del nostro prodotto. I prossimi anni saranno uno stimolo appassionante per continuare l'attività di promozione e comunicazione della Denominazione in Italia e nel mondo".

Il Consorzio Docg tutela le bollicine italiane più famose, quelle delle colline di Conegliano e Valdobbiadene: 15 Comuni, più di 7.500 ettari, una zona che fa stappare più di 90 milioni di bottiglie l’anno. Insieme agli altri due consorzi del prosecco (Prosecco Doc, 500 milioni di bottiglie e Docg Asolo,18,7 milioni di bottiglie), rappresenta una eccellenza italiana nel mondo.

red - 20141

EFA News - European Food Agency
Simili