Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nestlé: balzo della crescita organica (+8%) nel semestre

Fatturato a 41,9 miliardi Chf, utile netto pari a 5,9 miliardi

Nestlé ha registrato nel primo semestre dell'anno un aumento dell'1,1% del proprio utile netto a 5,9 miliardi di franchi svizzeri (l'equivalente di 5,4 miliardi di euro) e un aumento del fatturato dell'1,5% a 41,8 miliardi. Al netto di effetti valutari e acquisizioni, cioè a livello organico, le vendite sono salite dell'8,1 per cento. Il gruppo alimentare ha, dunque, alzato il target di crescita per il 2021 al 5-6%, a seguito dell'aumento delle vendite, trainate da caffè e prodotti per animali domestici. 

La crescita è stata ampia nella maggior parte delle aree geografiche: +6,7% nei mercati sviluppati, e +10% nei mercati emergenti. Il maggior contributo alla crescita organica è venuto stato fornito dal caffè, alimentato dalla forte domanda per i tre principali marchi Nescafé, Nespresso e Starbucks. I prodotti Starbucks hanno registrato una crescita del 16,7%, con vendite che hanno raggiunto 1,4 miliardi di franchi in 79 mercati. Anche Purina PetCare ha registrato una crescita a due cifre guidata dai marchi scientifici e da premium Purina Pro Plan, Purina ONE e Felix, nonché dai prodotti veterinari. Crescono piatti pronti e l'offerta di prodotti a base vegetale, con le vendite del brand Garden Gourmet pure in crescita a due cifre. 

Bene anche i prodotti lattiero-caseari e dei dolci. Forte crescita per le vendite di Nestlé Health Science a seguito della forte domanda di vitamine, minerali, integratori e prodotti per l'invecchiamento sano.

Infant Nutrition ha visto un calo delle vendite, influenzato dai tassi di natalità più bassi nel contesto della pandemia. Infine, le acque tornano a crescere positivamente, trainate dai marchi premium internazionali S. Pellegrino e Perrier.

"Attraverso un'innovazione rapida, un forte supporto del marchio, una maggiore digitalizzazione e una gestione rigorosa del portafoglio, abbiamo gettato le basi per offrire una crescita organica a una cifra costante negli anni a venire", ha commentato Mark Schneider, ceo di Nestlé. 

"Nestlé continua a investire per una futura crescita redditizia", ha proseguito. "Stiamo creando un leader globale in vitamine, minerali e integratori con l'acquisizione dei marchi principali di The Bountiful Company. L'espansione della nostra partnership con Starbucks nel caffè pronto da bere aprirà nuove opportunità in un segmento in rapida crescita. Le nostre scelte di portafoglio, la forte esecuzione e le azioni decisive sulla sostenibilità ci consentono di creare valore per tutti gli stakeholder", ha concluso.

agu - 20281

EFA News - European Food Agency
Simili