Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Rigoni di Asiago sostiene Fondazione Veronesi

Con un importante contributo alla ricerca scientifica d’eccellenza contro i tumori femminili

Rigoni di Asiago, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti biologici al 100% quali MielBio, Fiordifrutta, Nocciolata e Tantifrutti, autentiche delizie realizzate con ingredienti di altissima qualità, rivela, ancora una volta, la sua profonda sensibilità nei confronti di cause importanti come quella promossa da Fondazione Umberto Veronesi. L’attenzione all’ambiente e la salvaguardia della salute sono, da sempre, una mission irrinunciabile per l’azienda veneta, un obiettivo perseguito e raggiunto attraverso la scelta del biologico, una vocazione nata da quella “Natura nel cuore” che racconta una storia di altissima qualità e di eccellenza. I suoi prodotti sono realizzati con cura artigianale con materia prima da propria filiera, sono privi di additivi, di pesticidi e di tutto ciò che risulta nocivo per l’organismo.

Una produzione che mira ad assicurare al consumatore un’alimentazione sana ed equilibrata per raggiungere quello stile di vita indispensabile per mantenere in forma e in salute l’organismo. “Produrre alimenti buoni, sani e semplici, a vantaggio del consumatore” afferma Andrea Rigoni, ad dell’azienda, “Questa è la nostra filosofia produttiva fin da quando siamo nati nel 1923. In sintesi, mangiare bene per stare bene”. Ed è in nome di questa attenzione alla salute che l'azienda ha scelto di sostenere Pink is good, il progetto che Fondazione Umberto Veronesi ha creato nel 2013 per finanziare la ricerca scientifica d’eccellenza sui tumori tipicamente femminili, ossia seno, utero e ovaio e ricordare l’importanza della prevenzione.

La ricerca scientifica ha fatto, in questo settore, passi da gigante proprio anche grazie al sostegno di privati e aziende e, vista l’evidenza dei risultati, non si ferma, perché l’obiettivo è quello di debellare una malattia che colpisce le donne di tutte le età. L’e-commerce di Rigoni di Asiago, quel piccolo click che è ormai diventato familiare a tantissimi clienti raggiungendo un grande consenso e partecipazione, sarà infatti per Pink is good l’occasione per unire questa grande platea di consumatori in una straordinaria manifestazione concreta di solidarietà. Come? Tra il 15 settembre e il 15 novembre, su ogni ordine di prodotto acquistato tramite lo shop-on-line, “shop.rigonidiasiago.it", l’azienda veneta destinerà 5 euro alla ricerca scientifica promossa da Fondazione Umberto Veronesi.

Gli acquisti saranno corredati da materiale informativo su temi fondamentali relativi alla nostra salute, sia per quanto riguarda la prevenzione sia per tutte quelle attenzioni da osservare per raggiungere uno stile di vita equilibrato e in armonia con la natura. Su “shop.rigonidiasiago.it" si possono trovare tutti i prodotti nelle loro numerose varietà di gamma, comprese le novità sempre in arrivo. Su shop.rigonidiasiago.it si possono trovare tutti i prodotti nelle loro numerose varietà di gamma, comprese le novità sempre in arrivo come, ad esempio, le ultime nate: la special edition “Fiordifrutta Melagrana, Aloe e Ibisco” e la sfiziosissima Crunchy , la Nocciolata con una gustosissima granella di nocciola che riunisce cremosità e croccantezza. Il progetto Pink is good conferma ancora una volta la mission di Rigoni di Asiago: una grande attenzione al benessere del consumatore, il rispetto per l’ambiente e la sua filosofia che, con grande senso di responsabilità, prosegue il suo cammino produttivo attraverso un’imprenditoria etica.

SaM - 20998

EFA News - European Food Agency
Simili