Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Balsamico: Bonaccini contro il prodotto sloveno

Il presidente della Regione ER a fianco del consorzio

"Giù le mani dal nostro Aceto Balsamico. E più in generale dalle nostre produzioni Dop e Igp" scrive in una nota Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia Romagna. "Quelle dell'Emilia-Romagna, quelle italiane e tutte quelle che, grazie ai regolamenti dell'Unione europea, hanno dimostrato di possedere qualità uniche. In particolare, tre delle nostre eccellenze - l'Aceto Balsamico di Modena Igp e le Dop degli Aceti Balsamici tradizionali di Modena e Reggio Emilia - subiscono la possibilità lasciata alla Slovenia di produrre un proprio 'aceto balsamico'. Questa concessione va assolutamente bloccata perché incompatibile con la tutela dei nostri prodotti, fraudolenta nei confronti dei consumatori e nefasta verso i produttori. Evocare le nostre denominazioni è inaccettabile".

"Chiediamo - connclude Bonaccini - quindi al Governo e al ministero delle Politiche agricole di attivarsi al più presto, garantendo il massimo appoggio della Regione Emilia-Romagna, insieme al Consorzio di tutela dell'Aceto Balsamico di Modena. Anche per evitare che si creino pericolosi precedenti, anticamera di future imitazioni dei prodotti Dop e Igp italiani. Abbiamo costruito un patrimonio enorme di credibilità nel tempo, alimentato oggi da migliaia di aziende, lavoratori e lavoratrici che vanno sostenuti".

red - 21004

EFA News - European Food Agency
Simili