Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Autogrill rifinanzia il debito

L'operazione consente al gruppo di estendere a 4,5 anni la durata media del debito al 31 dicembre 2021

 Autogrill ha completato il rifinanziamento dell’indebitamento finanziario complessivo del Gruppo mediante il closing della già annunciata operazione di finanziamento per un ammontare massimo complessivo in linea capitale di un miliardo di Euro, sulla base del contratto sottoscritto con un pool di banche in data 28 ottobre 2021, al quale la controllata americana HMSHost Corporation ha aderito in data 22 novembre 2021.

Il rifinanziamento dell’indebitamento è avvenuto anche mediante il rimborso integrale dei contratti di finanziamento bilaterali e del contratto di finanziamento assistito da garanzia Sace in essere in capo ad Autogrill S.p.A. e del contratto di finanziamento bancario e dei due prestiti obbligazionari in essere in capo alla controllata HMSHost Corporation.

Il rifinanziamento così perfezionato consente al Gruppo di estendere a 4,5 anni la durata media del debito al 31 dicembre 2021, di ottimizzare il proprio indebitamento bancario, riducendo i relativi oneri finanziari annuali, e di accentrare nella Capogruppo la gestione della tesoreria del Gruppo, in linea con le migliori prassi delle realtà multinazionali di analoghe dimensioni. Il completamento dell’operazione sopra descritta fa venire meno una serie di vincoli e di limitazioni all’operatività del Gruppo assunti in fase di sottoscrizione dei contratti negoziati per fronteggiare gli impatti della pandemia da Covid-19.

hef - 22384

EFA News - European Food Agency
Simili