Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Bindi si dà alla pasticceria francese

Acquisisce Gelpat Tradition e punta a realizzare il 30% dei ricavi all'estero

Sipa, proprietaria dello storico marchio milanese Bindi, società controllata dal fondo di private equity BC Partners Llp (attraverso Forno d’Asolo) ha raggiunto un accordo per acquisire Gelpat Tradition, società francese di proprietà dell'imprenditore Lionel Fontanille.

Gelpat, con sede e stabilimento produttivo a Saint-Auvent, nella regione Haute-Vienne in Francia, e un fatturato di circa 10 milioni di euro secondo quanti riportato da alcuni siti francesi, produce prodotti di alta pasticceria come le famose éclair. 

Grazie a questa operazione, i cui termini economici non sono stati resi noti, il gruppo potrà rafforzare la presenza sul mercato francese e proseguire nella strategia di espansione internazionale sia in Europa che negli Stati Uniti con l’obiettivo, entro il 2022, di arrivare a generare oltre il 30% di ricavi da mercati esteri.

Dall'acquisizione di Forno d’Asolo nel 2018, BC Partners ha proseguito nel percorso di creazione di un player globale nel settore dei prodotti da forno e pasticceria. Con quest'ultima acquisizione verrà ampliata l’offerta di gamma anche attraverso il lancio di nuove specialità di alta pasticceria francese nei diversi canali distributivi degli oltre 40 mercati presidiati dal gruppo.

hef - 22895

EFA News - European Food Agency
Simili