Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Le Village by CA, prima Call4Startup

Candidature fino al 10 luglio: verranno selezionate 20 aziende per 4 aree tematiche

L’ecosistema italiano dei Le Village by Credit Agricole lancia la prima call for startup nazionale per rispondere ai bisogni delle aziende partner. Fino al 10 luglio, dunque, le startup italiane potranno candidarsi alla nuova “Call4Startup Business Matching” promossa per la prima volta su scala nazionale e in sinergia dai Village by CA operanti in Italia.

L'obiettivo dell'iniziativa è rispondere al bisogno di soluzioni innovative delle aziende corporate, partner dei Le Village by CA, tramite le proposte di startup emergenti. Va in quest'ottica, come dicevamo, la prima call for startup lanciata su scala nazionale dall’ecosistema dei Village by CA, gli acceleratori di innovazione promossi da Crédit Agricole in Italia e oggi presenti a Milano, Parma, Padova e Sondrio, con prossima apertura a Catania.

L’iniziativa, denominata “Call4Startup Business Matching”, accoglierà fino al 10 luglio le candidature delle startup operanti da meno di 5 anni sul territorio nazionale in 4 aree tematiche: 

  1. Innovative HR;
  2. Artificial Intelligence; 
  3. Verso un futuro circolare;
  4. Sostenibilità Innovazione e Territorio.

Verranno selezionate fino a 20 startup per ogni area tematica, che avranno così l’opportunità di partecipare a sessioni di business matching con le 71 aziende Corporate Partner dei Village by CA Italia, alla ricerca di servizi/prodotti innovativi capaci di rispondere ai loro bisogni emersi nei “Vlab”,laboratori tematici organizzati dagli stessi Village.

In questo modo, sottolinea la nota ufficiale, si intende favorire da un lato la possibilità per i partner di Le Village by CA disviluppare progetti di innovazione, dall’altro offrire alle startup emergenti una chance di visibilità e di applicazione della propria idea imprenditoriale innovativa. 

fc - 41797

EFA News - European Food Agency
Simili