Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Food & Beverage: Nasce EFA News, agenzia del f&b

European food agency si pone come l'Ansa del food & beverage

European food agency si pone come l'Ansa del food & beverage. Un gruppo di professionisti presenta un'agenzia di notizie completamente dedicata al settore alimentare, anche in inglese. Da consultare solo in abbonamento

In un panorama editoriale italiano in forte difficoltà, fa notizia il lancio di nuove iniziative giornalistiche. Parliamo di una nuova agenzia, EFA News - European Food Agency, dedicata al settore agroalimentare. I promotori, un gruppo di giornalisti esperti nel food e nelle nuove tecnologie, sono partiti dalla costatazione che l'industria del cibo in Italia rappresenta la seconda voce del Pil manifatturiero, con un fatturato complessivo che vola verso i 140 miliardi di euro, quasi 7 mila aziende e circa 385 mila addetti. Nella Ue l'industria alimentare è la prima voce del Pil continentale. Eppure il cibo nel dibattito pubblico è quasi sempre considerato una commodity, oppure parte di un variegato mondo che comprende un mix di alta cucina, chef emergenti e trasmissioni d'intrattenimento culinario. A volte diventa anche terreno di scontri ideologici, se non fonte di allarmi sociali per le problematiche relative alla salute e alla sicurezza alimentare. Si è creato un gap oggettivo di comunicazione tra produttori e i consumatori sempre più disorientati. Lo stesso si può dire estendendo il discorso alla grande distribuzione, sempre contrapposta ai "mitici" negozi di vicinato, o alla ristorazione organizzata a catena, identificata con un fast che inevitabilmente deve andare a braccetto con junk.

Efa News si propone di colmare questo vuoto e, offrendo una visibilità efficace per il food made in ltaly, di diventare fonte autorevole e un punto di riferimento per gli operatori dei media oltre che di tutti gli stakeholder del settore. Non a caso l'agenzia ha un canale con un notiziario in inglese. Così, in pochi mesi si è ritagliata uno spazio di tutto rilievo tra i media europei e gli operatori del settore, sia da un punto di vista giornalistico, partecipando ad alcune fiere cruciali, come l'Anuga di Colonia o il recente Cibus di Parma, ma anche grazie all'intuizione delle videonotizie, con una galleria interamente dedicata.

l modello di business non prevede pubblicità, ma solo abbonamenti. Il taglio delle notizie ha una forte caratterizzazione corporate, economica, finanziaria e istituzionale con meno spazio per i prodotti e più attenzione alle storie aziendali, bilanci, accordi nazionali e internazionali, strategie di sviluppo, responsabilità sociale e anche al mondo del regolatorio, con sezioni dedicate alle attività legislative italiane ed europee e approfondimenti sui temi più dibattuti, come l'olio di palma o la questione delle etichette.

Luigi Ferro - 4419

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili