Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Glanbia si pappa Slimfast

Acquisizione da 350 milioni di dollari nel segmento dei prodotti salutisti e integratori

Glanbia, colosso irlandese specializzato nell'healthy foods con un fatturato 2017 di 3,87 miliardi di euro,  ha rilevato il brand SlimFast dal fondo Kainos Capital per 350 milioni di dollari per  aumentare il proprio portafoglio di marchi nutrizionali. L'accordo include anche la società controllata Hns. Con sede a Palm Beach Gardens, in Florida, SlimFast, fino al 2014 controllata da Unilever, offre prodotti come snack dolci e salati, caffè freddo, succhi e frullati sostitutivi dei pasti. Nel 2017 ha realizzato 212 milioni di dollari di vendite nette. Glanbia prevede di inserire SlimFast all'interno del suo segmento di nutrizione salutista, che comprende marchi come Optimum Nutrition, Ben e Isopure. Siobhán Talbot, amministratore delegato del gruppo Glanbia, ha dichiarato: "Sono lieto di annunciare l'acquisizione di SlimFast, un marchio leader in un segmento della nutrizione che ha un valore di 8 miliardi di dollari, con un portafoglio di marchi per la nutrizione perfettamente integrabile ai prodotti Glanbia".

agu - 4978

EFA News - European Food Agency
Simili