Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Crisi Ferrarini, concordato anche per il gioiello di famiglia

La Società Agricola Ferrarini era rimasta fuori dall'amministrazione controllata

Si aggiunge un altro capitolo alla vicenda della crisi Ferrarini, uno dei più noti produttori italiani di salumi, che a luglio aveva fatto richiesta (accolta) di concordato per le due società Ferrarini Spa e Vismara Spa. Il gruppo è entrato in crisi a seguito dell'accumularsi di una mole di debito compresa tra i 250 e i 280 milioni di euro, su circa 330 milioni di ricavi nel 2017. Dalla richiesta di luglio era rimasta fuori un'altra società del gruppo, la Società Agricola Ferrarini, il gioiello di famiglia dove erano state concentrate le attività agricole, terreni, immobili, la produzione di grana padano e le acetaie. La richiesta di concordato è stata deposita l’11 ottobre. La crisi di liquidità è dunque arrivata anche alla società agricola, che nel 2015 aveva realizzato 170 milioni di ricavi.

agu - 5019

EFA News - European Food Agency
Collegate
Simili