Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Lavazza completa acquisizione caffè Mars

L'area Professional opererà in sei Paesi del G7

Il Gruppo Lavazza ha perfezionato l'acquisizione del business caffè di Mars. L'operazione riguarda i sistemi Flavia e Klix, leading brand nel settore dell'Office Coffee Service (OCS) e del Vending. La nuova denominazione del Business acquisito diventa Lavazza Professional. Il valore delle attività si aggira attorno ai 650 milioni di dollari. Mars Drink era controllata dalla Mars Inc., colosso a proprietà familiare con un fatturato di oltre 35 miliardi di dollari che produce gli snack M&M's, Snikers, Twix, Milky Way ma anche cibo per cani con i brand Royal Canin e Whiskas.

In linea con la propria strategia di rafforzamento a livello internazionale, con l'operazione Lavazza acquisisce i business nel caffè di Mars in Nord America, Germania, Gran Brestagna, Francia, Canada e Giappone e i relativi sistemi e gli stabilimenti di produzione in Gran Bretagna e in Usa. Lavazza Professional comprende i business delle macchine tabletop Flavia e dei distributori automatici KLIX, che vantano un parco macchine installate capillarmente nei mercati di riferimento e un ampio portafoglio di caffè e altre bevande commercializzate sia con marchi di proprietà (es. Alterra) sia con marchi in licenza.

I business oggetto dell'acquisizione hanno generato nel 2017 un fatturato di circa 350 milioni di dollari e si avvalgono di circa 900 collaboratori. Lavazza, grazie a questa operazione e in linea con le precedenti – Carte Noire ed ESP in Francia, Merrild in Danimarca, Kicking Horse Coffee in Canada, NIMS in Italia e Blue Pod Coffee in Australia – rafforza ulteriormente il proprio presidio diretto in tutti i segmenti del caffè, in particolare su quello del fuori casa.

Lavazza è stata assistita da J.P. Morgan, Cleary Gottlieb Steen & Hamilton, PwC e The Boston Consulting Group. Mars, Incorporated è stata assistita da Bank of America Merrill Lynch, Freshfields Bruckhaus Deringer LLP e KPMG LLP.

agu - 5892

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili