Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Europa, raggiunto il picco della domanda di semi commestibili

Lo afferma un report di Rabobank

La domanda di semi edibili in Europa ha raggiunto un nuovo picco. Lo rivela un report appena pubblicato da Rabobank.

La domanda di semi commestibili in Europa potrebbe aver raggiunto il suo picco. Lo rivela un report appena pubblicato da Rabobank, che invita i produttori a trovare nuove strategie per innovare e spingere le vendite nei nuovi segmenti di mercato. Nell'Unione europea infatti i consumi di semi commestibili hanno superato il milione di tonnellate nel 2017. Rispetto al 2012, le importazioni di semi di chia e quinoa si sono quintuplicate. Di recente si è però assistito a un rallentamento della crescita della domanda e delle importazioni nei mercati più maturi, come Germania, Francia e Olanda, il che fa ipotizzare che sia stato raggiunto un picco. Come ricorda Rabobank, i semi commestibili sono contenuti nella maggior parte delle nuove soluzioni del comparto degli snack e delle alternative alla carne, rivolte a un pubblico di vegetariani e flexitariani. Proprio questi trend, afferma il report, vanno sfruttati per creare nuovi segmenti di domanda anche all'interno dei mercati più maturi. Gli analisi di Rabobank ritengono inoltre che i produttori, per compensare il rallentamento della crescita in Europa occidentale, siano pronti a rivolgersi anche ai consumatori di altri Stati europei. "Negli ultimi anni abbiamo assistito all'ingresso nel mercato di un grande numero di prodotti a base di semi, come snack, barrette, pane e prodotti per la colazione, ma il settore deve innovarsi ancora di più per poter crescere in futuro", commenta Stefan Vogel, a capo della divisione sulle commodities agro-alimentari per Rabobank.


mtm - 7104

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili

Verdure quarta gammaSostenibilità, Bonduelle aderisce a Weplanet

Parte il tour dei valori sostenibili

Bonduelle partecipa a Weplanet – 100 globi per un futuro sostenibile – Grand Tour Italia, il viaggio italiano dei valori sostenibili per concorrere in via ufficiale al raggiungimento dei 17 Global Goals delle Nazioni Unite. Il tour, che parte oggi da Trento e toccherà diverse regioni e province italiane, vedrà protagonisti i globi disegnati da 100 artisti sul tema della sostenibilità continua