Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Gelit torna in mani italiane

L'azienda di surgelati passa a Consilium, Progressio e Massimo Menna

Torna italiana la proprietà di Gelit, importante azienda di latina specializzata nella produzione di piatti pronti e crepes surgelate per il segmento foodservice. La proprietà dell'americana Conagra Brands, infatti,  ha deciso di vendere a un gruppo di investitori italiani. Gli operatori di private equity Consilium e Progressio, attraverso i fondi Consilium Private Equity Fund III e Progressio Investimenti III, insieme alla società MMM Srl guidata dall’imprenditore Massimo Menna, hanno firmato l’accordo per l’acquisizione dal 100% del capitale. 

Gelit, fondata nel 1977 e con sede in Cisterna di Latina, ha chiuso il bilancio 2018 con ricavi pari a 45 milioni di euro, di cui oltre il 50% realizzati all’estero, e con un ebitda di circa Euro 9 milioni. L’operazione sarà finanziata da Mediocredito Italiano, Gruppo Intesa Sanpaolo: i termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti, ma secondo il Sole 24 Ore il valore dell'operazione sarebbe di circa 80 milioni di euro.

Il management team, guidato dal ceo Stefano Mattioli, continuerà a guidare l’azienda.


agu - 7615

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili

DistribuzioneNasce per le imprese il Portale nazionale dell’etichettatura

Lo Sportello Etichettatura della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi organizza un incontro informativo

È possibile per le aziende utilizzare la funzionalità “Crea la tua etichetta” utilizzando un modello predefinito, da compilare scrivendo le indicazioni così come richiesto dalla normativa, come per esempio riportare il termine "Ingredienti" e prestare attenzione al “TMC/data di scadenza” continua