Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Consiglio UE: non ha competenza a sindacare sugli sponsor del semestre

Un'interrogazione aveva messo nel mirino il sostegno della Coca-Cola alla Presidenza rumena

"Materia interna degli Stai membri". E' secca la risposta dell'ufficio stampa della Commissione europea a un'interrogazione del 27/2019 del parlamentare olandese Dennis de Jong, del gruppo della Sinistra Unitaria, scandalizzato del fatto che il nome della Coca-Cola fosse comparso tra gli sponsor del semestre della presidenza rumena del Consiglio dell'Unione Europea (il secondo organismo legislativo, dopo il Parlamento). 

"L'organizzazione della presidenza - spiegano da Bruxelles in una nota datata 14/5 -  compresa la decisione di chiedere il patrocinio per gli elementi della presidenza stessa, è una questione per le autorità degli Stati membri interessate. Non spetta al Consiglio rispondere alle domande che sono di competenza della sua Presidenza".

La pratica delle "sponsorizzazioni" in realtà è consolidata: la presidenza precedente, quella dell'Austria, aveva diversi sponsor, fra cui Porsche, Audi e Microsoft.

agu - 7749

© EFA News - European Food Agency Srl