Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Nestlé, pieno di assunzioni per l'Information Technology

L'azienda ha scelto l'Italia per il nuovo global IT hub che avrà sede a Milano

Nestlé punta sull'Italia e sceglie la sede di Assago (Milano) come base per il nuovo Hub internazionale che sarà completamente operativo entro la fine del 2019 e gestirà alcuni dei servizi di Information Technology del Gruppo per tutto il mondo.

La nascita del nuovo Global IT Hub di Assago (Milano) prevede 100 nuove assunzioni per quest’anno, e 150 in totale entro il 2020, le cui selezioni sono già aperte. Chi desiderasse candidarsi può farlo esclusivamente attraverso il sito www.nestle.it/carriere, navigando tra le offerte di lavoro in lingua inglese.

L’Hub supporterà la trasformazione digitale di tutto il Gruppo Nestlé, contribuendo allo sviluppo di una nuova cultura, sempre più innovativa, grazie a un team internazionale che integrerà diversità culturali, di genere, di età ed esperienza.

Per le nuove posizioni, Nestlé è alla ricerca di persone con una solida formazione tecnico-scientifica, che siano motivate, dinamiche, innovative, coraggiose e appassionate di nuove tecnologie, idealmente provenienti da un percorso di studi nell’ambito delle STEM (Science, Technology, Engineering and Math). Altre competenze richieste sono la buona conoscenza della lingua inglese e, per alcuni ruoli, la disponibilità a viaggi e trasferte.

Secondo Filippo Catalano, Chief Information Officer del Gruppo Nestlé, ha sottolineato che “l’arrivo del Global IT Hub a Milano ci permetterà di accelerare la rivoluzione digitale di Nestlé in aree chiave come le piattaforme IT e le reti informatiche, l’esperienza digitale dei dipendenti e le soluzioni di collaborazione. Milano è la sede ideale per accogliere il nuovo polo in considerazione della facilità di accesso alle competenze chiave nonché della prossimità all’headquarter globale in Svizzera”.

Il Gruppo Nestlé è presente in Italia dal 1875, quando è stata depositata a Milano l’etichetta “Farina Lattea Nestlé, alimento completo per i bambini lattanti”. Nestlé Italiana, Sanpellegrino, Purina, Nespresso, Nestlé Nutrition e Nestlé Health Science, Nestlé Professional, CPW, Perugina e Buitoni sono oggi le principali realtà o marchi che operano nel nostro Paese: assieme impiegano circa 4.300 dipendenti in 10 stabilimenti (oltre alla sede centrale di Assago), raggiungendo nel 2018 un fatturato totale di circa 1,7 miliardi di euro.

agu - 8182

© EFA News - European Food Agency Srl