Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nas: titolare di cantina laziale deferito all’Autorità Giudiziaria

Sequestrato vino per un valore di 45mila euro

Il provvedimento è stato adottato sulla base delle risultanze analitiche relative ad un campione di vino, che hanno dimostrato una presenza di alcol diversa rispetto a quella prevista dal disciplinare di produzione della bevanda

Il Nas di Roma e l’Ispettorato Controllo Qualità - Repressione Frodi di Roma hanno deferito il titolare di una cantina laziale alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri per tentata frode in commercio. Il provvedimento è stato adottato sulla base delle risultanze analitiche relative ad un campione di vino, che hanno dimostrato una presenza di alcol diversa rispetto a quella prevista dal disciplinare di produzione della bevanda.

Nel corso degli accertamenti gli uomini del Nas e dell’Ispettorato Controllo Qualità - Repressione Frodi di Roma hanno sottoposto a sequestro penale circa 63 ettolitri di vino, in parte sfuso e in parte già imbottigliato, per un valore di mercato di circa 45.000 euro.

mtm - 8387

EFA News - European Food Agency
Simili