Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Federalimentare, un baluardo per il Made in Italy

Intervista esclusiva col Presidente Ivano Vacondio

"La lotta contro i falsi del Made in Italy è importante perché danneggia la nostra immagine del mondo, tutti ci vogliono copiare". Così Ivano Vacondio commenta l'ultima iniziativa di Federalimentare nella lotta contro i falsi: un desk allestito in Fiera ad Anuga, a Colonia, contro le frodi e le contraffazioni, in collaborazione con Ice-Agenzia e l'Associazione Italian Sounding. "Abbiamo necessità di fare questa azione", insiste vacondio, "e una cosa per me è importante è che in questo caso abbiamo dimostrato una volta per tutte che assieme al mondo agricolo possiamo fare delle cose interessanti ottenendo anche risultati". 

Ma questo è il solo argomento che sta a cuore al presidente di Federalimentare, che in questa intervista esclusiva parla a tutto campo di dazi, del rischio dei semafori alimentari ("ci stiamo soffermando troppo sui dazi perdendo di vista un pericolo gravissimo rappresentato dai sistemi come il nutri-score"), del rapporto con Coldiretti ("ci tengo a dire che non sono un avversario della Coldiretti, come qualcuno mi vuole dipingere", tracciando anche un bilancio del suo primo anno quasi concluso dalla sua nomina ("sono profondamente grato ai 13 presidenti delle associazioni che fanno parte della nostra federazione per il supporto che mi stanno dando").

Guarda il video:

Red - 9348

© EFA News - European Food Agency Srl
Collegate
Simili