Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Fermo pesca obbligatorio: assicurata la copertura indennità 2019

Bellanova: "Garantito il sostegno al reddito"

Intervenendo al Tavolo di consultazione permanente della pesca, il ministro Teresa Bellanova ha affermato che "la tutela del reddito dei pescatori è per me una priorità ma su questo non voglio vendere chiacchiere". L'impegno ha portato i primi risultati, circa la l'indennità del fermo pesca obbligatorio per i lavoratori dipendenti.  Nel corso di un incontro con il Mef si è infatti trovato un accordo per assicurare la copertura ai lavoratori della pesca dell'indennità 2019 che al momento non risultava coperta attraverso la legge di bilancio 2020. Grazie alla misura sarà dunque assicurato il riconoscimento dell'indennità giornaliera pari a 30 euro per il periodo di sospensione dell'attività lavorativa nel 2019.

"Con questo primo risultato", afferma il ministro Teresa Bellanova, "garantiamo il sostegno al reddito per i lavoratori dipendenti delle imprese adibite alla pesca marittima, compresi i soci lavoratori delle cooperative della piccola, per effetto dell'arresto temporaneo obbligatorio. Adesso, il nostro impegno prosegue in Parlamento perché possa divenire una misura strutturale, venendo in questo modo incontro alle esigenze del settore che ,su questo specifico tema , sono state evidenziate anche nell'incontro di stamane".

red - 9462

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili