Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Accordo UE-Cina su Dop e Igp

Federalimentare: "Una grande opportunità per l’industria alimentare italiana"

"Federalimentare esprime soddisfazione sull'intesa tra Ue e Cina, che tutela alcune delle nostre eccellenze e che potrebbe avere risvolti positivi in futuro per l'industria alimentare italiana nel mercato cinese". Così Ivano Vacondio, presidente di Federalimentare, ha commentato l'accordo bilaterale che tutelerà 100 Indicazioni Geografiche Protette europee in Cina (di cui 26 italiane) e altrettante Igp cinesi in Europa.

Vacondio ha aggiunto che "non bisogna sminuire la portata di un accordo del genere perché è da questo nucleo di prodotti individuati, che peraltro vedrà nei prossimi 4 anni un'espansione numerica, che si potrà arrivare a un consolidamento dei nostri marchi limitando il rischio di italian sounding e di contraffazione". "Non solo - ha dichiarato Vacondio - queste azioni sono strategiche anche per accrescere il prodotto italiano nel mercato cinese, che oggi non è tra i principali per il nostro Paese. Proprio per questo - ha concluso - è vietato chiuderci in casa: siamo un Paese che produce eccellenze e qualità in sicurezza e non abbiamo nulla da temere, ma tutto da guadagnare".

agu - 9566

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili