Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Becher, Antonio Miglioli è il nuovo direttore commerciale

L'azienda del gruppo Bonazza punta a radicarsi ancor più in Italia e all'estero nel triennio

Antonio Miglioli è stato recentemente nominato nuovo direttore commerciale di Becher Spa, e più in generale del Gruppo Bonazza. L’azienda veneta leader nella produzione di salumi vuole presidiare i mercati in modo ancora più incisivo.

È stato nominato direttore commerciale di Becher Spa Antonio Miglioli che riporta direttamente all’amministratore delegato Simone Bonazza e che ha la responsabilità di realizzare nel prossimo futuro le strategie commerciali e di marketing, non solo per Becher Spa ma per tutto il Gruppo Bonazza; identificando un  rafforzamento dell’organizzazione commerciale e un impulso di crescita anche al ristorante “Becher House” e al punto vendita “Bottega del Becher” di Ponzano Veneto. Simone Bonazza dichiara: “L’ingresso di Antonio Miglioli arriva in un momento storico importante per la nostra azienda. La sua profonda esperienza ci aiuterà a ottimizzare i nostri crescenti sforzi strutturali, che abbiamo voluto nell’ottica del miglioramento produttivo per il raggiungimento di una certificata qualità del prodotto; avendo come obiettivo per il prossimo triennio un marcato insediamento sia nel mercato italiano che estero”. “Sono orgoglioso ed entusiasta di entrare a far parte del Gruppo Bonazza – ha aggiunto Miglioli – un’azienda simbolo del made in Italy, fortemente legata alla filiera produttiva e al territorio”. 

Bechèr Spa, azienda di punta del Gruppo Bonazza, ha chiuso il bilancio 2018 con un fatturato record di 34 milioni di euro e un incremento del 3% rispetto all’anno precedente investendo in produzione e nell’ampliamento degli stabilimenti in provincia di Treviso. Al Gruppo, che investe nella diffusione della cultura e della valorizzazione agroalimentare veneta nel mondo, appartengono i brand Speck Unterbergher, Bonazza, specializzata nella produzione di wurstel e Salumificio Vicentino; con circa 150 addetti l’azienda veneta opera attraverso cinque stabilimenti produttivi in Italia.

mtm - 9699

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili