Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Campari finalizza accordo per acquisto del distributore francese

Investirà 60 milioni per Baron Philippe de Rothschild France Distribution

Campari Group annuncia la firma dell’accordo per l’acquisizione della consociata specializzata nella distribuzione sul mercato francese di un portafoglio completo di marchi internazionali di vini, champagne e liquori, a seguito dell’esito positivo delle preannunciate negoziazioni

Campari Group annuncia oggi la firma dell’accordo per l’avvio di una negoziazione in esclusiva con Baron Philippe de Rothschild per l’acquisizione del 100% del distributore francese Baron Philippe de Rothschild France Distribution (‘RFD’). RFD, società interamente controllata dal barone Philippe de Rothschild, è specializzata nella distribuzione di un portafoglio diversificato di marche di premium spirit internazionali, vini e champagne in Francia. In particolare, RFD è il distributore esclusivo del portafoglio di brand di Campari Group, tra cui Aperol, Campari, Glen Grant, Riccadonna e Grand Marnier, per il mercato francese dal 2009.

Nel corso degli anni RFD ha sviluppato i brand di Campari Group in Francia. Grazie alla performance molto positiva registrata in particolare da Aperol e Riccadonna, oggi il business di Campari Group rappresenta il principale contributore alle vendite e alla crescita di RFD. Relativamente al resto del portafoglio, RFD è il distributore esclusivo per il mercato francese del portafoglio premium e super premium di proprietà di Baron Philippe de Rothschild, che include prestigiosi e rinomati vini locali e internazionali, tra cui i brand Mouton Rothschild e Mouton Cadet. Il prezzo totale dell’acquisizione è pari a 60 milioni di euro e è soggetto ai tipici meccanismi di aggiustamento prezzo. Nel 2018 RFD ha realizzato vendite complessive pari a 145,1 milioni di euro (in base a principi contabili locali), che includono le vendite relative ai brand di proprietà di Campari Group.

Il perfezionamento dell’operazione, soggetta all’ottenimento del parere favorevole dell’antitrust, è previsto nel primo trimestre 2020. L’acquisizione sarà finanziata con risorse disponibili e sarà pagata utilizzando cassa. "Questa acquisizione – dichiara Bob Kunze-Concewitz, Chief Executive Officer di Campari – rappresenta un passaggio fondamentale nella strategia di lungo termine di Campari Group volta al continuo rafforzamento della nostra struttura distributiva globale. La Francia è un mercato strategico ad alto potenziale per il Gruppo, principalmente grazie al business degli aperitivi e ai neoacquisiti brand premium di rhum agricole Trois Rivières e La Mauny. Questa acquisizione rappresenta un’opportunità unica per internalizzare la forza distributiva di RFD e dunque operare direttamente in Francia, con benefici derivanti dall’aumento della nostra massa critica e dell’accresciuto focus sui brand chiave di proprietà".

mtm - 10078

© EFA News - European Food Agency Srl
Collegate
Simili