Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Santa Margherita è la Cantina dell’anno

Il riconoscimento per l'azienda della famiglia Marzotto dalla Guida vini Gambero Rosso/Gallery

Il Gruppo vinicolo Santa Margherita, si aggiudica il premio “Cantina dell’Anno” per la guida vini d’Italia 2021 del Gambero Rosso, una delle più prestigiose rassegne in materia di produzione enologica italiana.  L'azienda nasce nel 1935 dalla visione del conte Gaetano Marzotto, che credeva in un’agricoltura moderna, efficiente, fatta di uomini, natura e tecnologia insieme. Da quell’inizio visionario sono trascorsi 85 anni, ma i valori di riferimento sono rimasti immutati. Santa Margherita oggi raggruppa dieci diverse tenute in alcune tra le più belle regioni italiane: Santa Margherita, Torresella, Kettmeir, Lamole di Lamole, Ca’ del Bosco, Cà Maiol, Tenuta Sassoregale, Vistarenni, Terrelíade e cantina Mesa. Si estende per ben 712 ettari dei quali il 70% di proprietà e più della metà condotto secondo i dettami dell’agricoltura biologica. 

Negli anni la tradizione della cantina ha sposato l’innovazione sostenibile e le buone pratiche di vigna e di cantina, trasformandole in azioni concrete quotidiane, come l’irrigazione ad ala interrata, la tutela della biodiversità, la riforestazione, l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili.

Attenzione particolare è stata rivolta al programma di “carbon neutrality”, il più vasto mai compiuto da una cantina italiana, con l’azzeramento dell’impronta carbonica di quasi 2 milioni di bottiglie prodotte annualmente e al chilometro zero che vede oggi la produzione di più del 90% delle bottiglie nella vetreria a pochi passi dal cuore della vinificazione. Il Gruppo ha sempre investito sull'innovazione: Nel 2016 con la nascita di una società controllata d’importazione e distribuzione negli Stati Uniti, con sede a Miami; con la commercializzazione di vino nei paesi caraibici e in Messico; con la creazione di prodotti e packaging dedicati al settore del travel retail; con nuovi format di comunicazione come podcast e digital talk, siti web interattivi che pongono il visitatore al centro, smart tasting che offrono un’alternativa alla più tradizionale visita in cantina. 

Beniamino Garofalo, amministratore delegato di Santa Margherita, ha commentato: “una notizia positiva come questa non può che gratificare quanto costruito finora dalla famiglia Marzotto e dal lavoro di tutti i collaboratori che hanno contribuito a rendere grande questo sogno".

Galleria fotografica Cantina Mesa, Gruppo Santa Margherita Fratelli Marzotto Paesaggio toscano Vigneti Alto Adige (vista da Maso Ebnicher-Kettmeir) Linea imbottigliatura Cantina Santa Margherita Santa Margherita Gruppo Vinicolo, sede
hef - 13994

EFA News - European Food Agency
Simili