Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

La Piadineria: Andrea Valota è il nuovo dg

La catena ha oltre 270 locali in Italia

Come anticipato da EFA News (vedi articolo), Andrea Valota diventa General Manager di Gruppo La Piadineria Spa, affiancando l’attuale Ceo, Donato Romano. Milanese, 48 anni, laurea in Fisica e Mba alla SDA Bocconi, Valota approda a La Piadineria con una solida esperienza nell’ambito del food retail: prima di diventare General Manager del gruppo è stato AD di Burger King in Italia, Retail Director di Grom e ha inoltre lavorato per più di un decennio in McDonald’s, dove ha ricoperto numerose posizioni fino a diventare Direttore di tutti i locali di proprietà della catena in Italia. 

“Sono entusiasta di entrare a far parte del team de La Piadineria – commenta Andrea Valota – un’azienda che ha portato al successo un prodotto italiano eccezionale e popolare, grazie a un modello di business vincente, che possiede tutte le caratteristiche di solidità e consistenza per supportare un’ulteriore accelerazione della crescita, nonostante il periodo difficile.” “Do con piacere il benvenuto a Andrea Valota - commenta Donato Romano, CEO de La Piadineria – e sono certo che apporterà risorse e competenze in grado di traghettare con successo l’azienda attraverso le sfide del prossimo futuro: consolidare e velocizzare l’espansione della nostra rete, nel mercato italiano innanzitutto e poi anche in quello europeo, e infine cogliere tutte le opportunità legate all’innovazione digitale, per servire al meglio i nostri clienti”.

La Piadineria è una catena Fast Casual Food controllata dal fondo di private equity Permira, con più di 270 ristoranti, in gestione diretta e in franchising, localizzati in centri commerciali e aree urbane di tutto il paese. La formula proposta nei punti vendita La Piadineria si basa sull’offerta di oltre 25 tipologie di piadina, preparate con un impasto fresco, interamente prodotto nello stabilimento di Montirone (BS). I punti vendita La Piadineria sfornano più di 15 milioni di piadine all’anno e servono una media di 50.000 di clienti al giorno. 

L’azienda ha chiuso il 2019 con 98 milioni di euro di ricavi consolidati, con una crescita del 27% rispetto all’anno precedente (vedi EFA News del 3/6/2020) e sta attraversando, non senza sforzo ma con determinazione e grande spirito di adattamento, la difficile congiuntura attuale. Nel secondo semestre del 2020 La Piadineria ha inaugurato undici nuovi ristoranti, mentre altri nove sono in pipeline per la fine dell’anno e saranno aperti man mano si allenteranno le restrizioni correnti. In questo momento i ristoranti La Piadineria restano ovunque attivi – pur con le modalità di servizio consentite nelle varie aree del paese. Il take away è supportato anche dall’APP click and collect, mentre per chi sceglie di ordinare senza muoversi da casa in quasi tutti i locali è attivo il servizio di home delivery, realizzato in collaborazione con uno o più player del mercato. 

Galleria fotografica La Piadineria, Via Vittor Pisani, Milano
agu - 14953

EFA News - European Food Agency
Collegate
Simili