Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nasce il nuovo colosso italiano dei formaggi Dop

Parmareggio prende il controllo esclusivo del ramo d'azienda di Agriform

Da un lato, il leader del Parmigiano Reggiano che fa capo al gruppo Bonterre (oltre 1 miliardo di ricavi); dall'altro, la prima realtà veneta dei formaggi Dop (Grana Padano, Asiago, Piave e altri).

Dopo la formalizzazione dell'operazione con la notifica all’Agcm ai primi di dicembre, dal 1° gennaio Parmareggio acquisisce il controllo esclusivo del ramo d'azienda di Agriform Sca di Sommacampagna (Verona), attivo nella produzione, stagionatura e confezionamento di formaggi a indicazione geografica tipica. Da un lato, quindi, il leader del Parmigiano Reggiano che fa capo al gruppo Bonterre (oltre 1 miliardo di ricavi); dall'altro, la prima realtà veneta dei formaggi Dop (Grana Padano, Asiago, Piave e altri). Il risultato è il maggiore polo caseario di specialità certificate in Italia, con un fatturato aggregato di 550 milioni di euro, di cui circa 200 dovuti alle esportazioni. Alla nuova realtà fanno capo oltre 2.000 allevatori e circa 20 caseifici. In base all'ultimo rapporto Ismea-Qualivita i formaggi rappresentano il primo segmento delle IG italiane, con un valore di 4,5 miliardi di euro alla produzione (+10%) e 7,5 miliardi al consumo (+5%).

mtm - 15989

EFA News - European Food Agency
Simili