Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

L'agricoltura protagonista del leasing italiano

Nel 2020 finanziate con oltre 491 milioni di euro 3.873 aziende agricole e di prima trasformazione

L'agricoltura si dimostra uno dei settori trainanti del leasing italiano. Lo dice il rapporto statistico To Lease 2021 curato da Assilea, l'Associazione italiana del leasing e del noleggio a lungo termine. A livello generale, sostiene Assilea, lo choc economico del 2020 ha avuto conseguenze rilevanti anche sul leasing, che ha però saputo confermare il proprio ruolo di primario supporto all’economia, con la penetrazione del leasing rispetto ai finanziamenti a medio-lungo termine destinati agli investimenti produttivi che si è avvicinata al 30%, dato che sale al 35% nel mobiliare. L’importo dello stipulato 2020, pari a 22,8 miliardi di euro, ha segnato una variazione del -18% rispetto al 2019, comportando una flessione del -4,6% sul complesso dei contratti in essere al 31 dicembre scorso, il cui valore è pari a circa 76,5 miliardi di euro. Il progressivo miglioramento della dinamica negli ultimi mesi dell’anno scorso si consolida in un +25% nel primo trimestre del 2021, con volumi che si avvicinano a quelli del primo trimestre 2019 nel comparto auto e li superano nel comparto strumentale. Il Centro studi e statistiche di Assilea stima per il 2021 un incremento di stipulato del 7,4% rispetto al 2020. Tra i settori più promettenti troviamo soprattutto quelli dell’efficientamento energetico e dell’agroalimentare, soprattutto l'agricoltura, seguiti dal trasporto e magazzinaggio e dal leasing di beni elettromedicali. 

STRUMENTI PER L'AGRICOLTURA

Il comparto strumentale è uno dei più attivi. Nel 2020, è vero, ha registrato una flessione del -17,6%, ma da settembre 2020 i volumi sono tornati a salire, attestandosi a dicembre a 1,3 miliardi di euro, quasi il doppio rispetto al mese precedente: incremento del +18,2%, invece, nel primo trimestre 2021. La classifica degli investimenti è guidata da macchinari per l’agricoltura, macchinari non targati e macchinari per elaborazione e trasmissione dati. Dall’analisi dei principali beni strumentali finanziati in leasing, nel 2020 sale al primo posto per valore di stipulato la categoria macchinari per l’agricoltura, foreste e pesca il cui comparto registra una crescita di 7,7% rispetto allo scorso anno per un volume totale di oltre 917 milioni di euro. Le quote per numero di contratti delle principali tipologie di beni strumentali in leasing conferma come nel 2019, al secondo posto (dopo i macchinari per l'elaborazione dati) i macchinari per l'agricoltura, la foresta e la pesca, che registra un significativo incremento della propria passando dal 13,3% 2019 al 18,9% del 2020. 

LEASING ALLE IMPRESE AGRICOLE

Balzo in avanti anche del leasing alle imprese agricole: l’ampio ricorso agli investimenti 4.0 ha determinato incrementi dei valori vicini al 40% nel 2020, sia di stipulato verso aziende che operano nel settore, sia di leasing di macchinari agricoli, con un sostanziale aumento dell’importo medio per operazione. Complessivamente, nell’anno, il leasing ha finanziato 3.873 aziende agricole e di prima trasformazione, per un importo complessivo superiore ai 491 milioni di euro. Il numero delle imprese clienti finanziate è cresciuto del 14,6% e l’importo del 36,7% rispetto all’anno precedente. La parte del oenje l'ha fatta il comparto il comparto agricoltura, allevamento e prima trasformazione, in cui si è concentrata circa la metà dei finanziamenti leasing: 1.396 sono state le aziende finanziate con un importo che ha superato i 206,3 milioni di euro: in seconda posizione la produzione di cereali (701 aziende finanziate con 83,7 milioni di euro), terza la produzione di ortofrutta (762 aziende, 79,6 milioni) .

AGRICOLTURA, LEASING POSITIVO DA CINQUE ANNI 

D'altra parte, il leasing all’agricoltura riflette da anni un trend positivo, sia in termini di finanziamenti al settore agricolo che in termini di finanziamenti di macchinari per l’agricoltura, foreste e pesca. Un trend positivo della componente relativa agli investimenti si riscontra già a partire dal 2015, testimoniando un crescente clima di fiducia delle imprese, ma particolarmente significativi sono stati gli aumenti nel corso del 2017 (+16% in valore e +14,2% in termini di quantità) e del 2018 (+12,6% in valore e +10,5% in quantità). Si stima che il leasing abbia visto crescere il proprio peso nel comparto di tre punti percentuali nel quinquennio 2015-2019, dal 7,7% al 10,7%: lo stipulato leasing negli ultimi cinque anni ha visto una dinamica sempre crescente nell’agricoltura, con un numero di contratti ad aziende che operano nel settore salito dalle 2.400 unità del 2016 alle 4.300 unità nel 2020 e un numero dei finanziamenti leasing di macchinari per l’agricoltura, foreste e pesca più che raddoppiato, raggiungendo le 14.580 unità nel 2020. L’incremento rispetto ai dati del 2019 in ambedue i casi è stato superiore al 24%. Guardando agli investimenti 4.0 finanziati in leasing alle imprese che nel 2020 hanno fatto ricorso alla legge Tecno Sabatini, l'incentivo dedicato alle piccole e medie imprese che devono rinnovare macchinari e attrezzature, i macchinari per l'agricoltura, silvicoltura e pesca si collocano al primo posto, rappresentando una quota del 31,6% sul totale. Questo evidenzia il forte contributo che il leasing sta dando alla digitalizzazione del settore agroalimentare.

"Sotto il profilo dell’attività sarà indispensabile che siano poste in essere misure che vadano a prevenire un cliff effect a conclusione della moratoria e a gestire i rischi legati al deprezzamento aggiuntivo dei beni leasing nel periodo di sospensione dei canoni - commenta il presidente di Assilea, Carlo Mescieri - affinché il sistema del lease possa continuare a essere il carburante degli investimenti tecnologici, in innovazione e green. Sotto il profilo associativo, aggiunge ancora Mescieri, Assilea dovrà battersi, senza esitazioni, a difesa del leasing che, unico nel suo genere, è strumento di finanziamento a favore del sistema economico italiano con servizi impliciti che derivano dalla sua natura".

Galleria fotografica To Lease 2021 di Assilea
fca - 18708

EFA News - European Food Agency
Simili