Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Economia circolare: Sanpellegrino dà nuova vita alle bucce d'arancia

Con Sicily's (r)evolution gli scarti degli agrumi diventano oggetti di eco-design

Dalla Sicilia, uno dei territori di origine degli agrumi da cui nascono le Bibite Sanpellegrino, prende vita l'importante progetto Sicily’s (R)evolutionin cui innovazione, sostenibilità e creatività sono le principali protagoniste nella realizzazione di oggetti di design sostenibile dalle bucce d'arancia.

Fratelli Branca, fornitore siciliano si Sanpellegrino da più di 40 anni, recupera infatti le bucce, Krill Design, specialista di Economia e Design Circolari, le trasforma in biopolimeri modellabili con la stampa 3D, e infine, Seletti, che disegna gli oggetti di design e firma col suo stile inconfondibile la nuova veste grafica delle lattine (R)evolution edition.

Il progetto nasce dalla volontà di legarsi ancora di più al territorio da cui nascono dal 1934 parte delle arance di queste bibite iconiche, valorizzandolo ancora di più e partendo proprio dalla materia prima di origine.

Con Sicily’s (R)evolution vogliamo creare una rivoluzione ed evoluzione, esaltando non solo il succo delle materie prime italiane nelle nostre Bibite, ma anche le loro bucce fino ad ora mai valorizzate appieno. - ha commentato Stefano Marini, Amministratore Delegato del Gruppo Sanpellegrino – Il progetto rappresenta un impegno concreto a favore della sostenibilità ambientale e dell’innovazione, per questo ci siamo affidati a partner italiani d’eccellenza. La Sicily’s (R)evolution celebra uno dei nostri territori chiave attraverso una logica sostenibile e di valore condiviso, in linea con le azioni strategiche del Gruppo Sanpellegrino".

Il genio creativo di Seletti ha immaginato per Sanpellegrino la collezione Sicily’s (R)evolution, una serie di oggetti in cui innovazione e creatività si incontrano, conservando nei colori e nella texture la memoria dell'origine delle arance: la Sicilia. La collezione si compone di una lampada da tavolo – che nelle forme richiama uno spicchio le cui venature illuminano di gusto gli spazi –, di una glacette che, evocando l’estetica degli agrumi, diventa uno scrigno di freschezza, e infine di un vassoio, ideale per servire tutto il gusto delle Bibite Sanpellegrino.

Infine, lo stile di Seletti contamina anche la Limited Edition di Bibite Sanpellegrino che, presentata in una nuova veste grafica dal sapore POP, diventa un iconico racconto sull’originale e inedita trasformazione delle arance. 

agu - 19639

EFA News - European Food Agency
Simili