Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Andriani sul podio per il Better Future Award 2021

Premiata per il progetto Esfai promosso in Etiopia per la coltivazione del Teff

Assegnato il Better Future Award 2021 nel padiglione 6 di Fiera Milano Rho, in occasione dell’ottava edizione di Tuttofood, la fiera B2B dedicata al food& beverage dal respiro internazionale per l’intero sistema agroalimentare che si conclude oggi. Il premio, alla sua prima edizione, è stato promosso da GdoWeek e Markup in collaborazione con Tuttofood per premiare le eccellenze alimentari, presenti alla kermesse, in base a tre, specifiche categorie: l’innovazione, l’etica e sostenibilità ed il packaging.

Andriani SpA Società Benefit è salita sullo scalino più alto del podio dell’area Innovation Plaza della fiera per ricevere il premio per la sezione "Etica e Sostenibilità" per il progetto Esfai Ethopian Sustainable Farming & Agriculture Initiative. Ha ritirato il premio Filippo Capurso, Sustainability Coordinator dell’azienda che ha seguito il progetto in prima persona, sin dalle prime fasi. Con lo scopo di salvaguardare il suolo e l'ambiente, di garantire la sicurezza e la qualità alimentare e di contribuire in modo diretto alla tutela della biodiversità, l'azienda nel 2017 ha avviato una filiera controllata per i legumi tutta italiana, che ha raggiunto i 5.000 ettari di terreni dislocati soprattutto tra Puglia e Basilicata. La filiera, dedicata alla coltivazione di piselli, lenticchie rosse, verdi, nere, di ceci e di campi sperimentali di cicerchia, consente alle imprese agricole italiane aderenti di ottimizzare i disciplinari di coltivazione, sia in produzione integrata che biologica, e di allinearsi a criteri sostenibili attraverso strumenti e servizi informatici per la tracciabilità e il supporto circa le tecniche di coltivazione, attraverso cui monitorare tutti i processi produttivi in ottica di agricoltura di precisione. 

“Forte di questa esperienza, con l'intento di promuovere pratiche virtuose per un'agricoltura sostenibile anche fuori dai confini italiani, in un'ottica sempre più globale, Andriani S.p.A. ha avviato il progetto Esfai di filiera sostenibile in Etiopia per la coltivazione del Teff", ha spiegato Filippo Capurso. "Il Teff è un’antico cereale, alla base dell'alimentazione del popolo autoctono. Oggi è coltivato dalle comunità agricole locali, organizzate in semplici cooperative, con metodi tradizionali che si tramandano da millenni, ma che, purtroppo, non ne favoriscono la giusta resa né per quantità né per ritorno economico per gli stessi agricoltori”.

hef - 21642

EFA News - European Food Agency
Simili