Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Verisem: governo italiano blocca Syngenta

Il gruppo svizzero puntava all'acquisizione dell'azienda sementiera

La notizia era stata anticipata sui media (vedi articolo di EFA News del 22/10/2021) e ora è confermato: il governo italiano ha esercitato i poteri di veto (la cosiddetta Golden Power) per bloccare l'acquisizione della romagnola Verisem da parte del colosso svizzero Syngenta (controllato dai cinesi di ChemChina). 

Ritenendo il business di Verisem di interesse strategico nazionale (nonostante la società non sia più in mani italiane da tempo, essendo controllata dal fondo americano Paine Schwarz Partners) è stato emanato un decreto del presidente del Consiglio Mario Draghi e del Ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli che “dispone l'esercizio del potere di opposizione nei confronti dell'operazione di acquisizione da parte di Syngenta Crop Protection Ag, dell'intero capitale di Verisem B.V. e delle sue controllate”. 

“Grazie al Premier Draghi e al Ministro Patuanelli per aver difeso la filiera italiana, attivando la procedura golden power su Verisem", ha commentato Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia. "È stato un intervento giusto, che rende più forte tutto il nostro sistema. Rappresentiamo un comparto strategico dell'economia nazionale e della nostra sicurezza alimentare. Per questo è necessario sventare i tentativi stranieri di speculare su asset importanti per l'agricoltura e quindi per tutta la filiera produttiva Made in Italy”.

red - 21678

EFA News - European Food Agency
Collegate
Simili