Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Heineken pronta a nuovi acquisti in Sud Africa

Acquisirà Distell Group e Namibia Breweries, per creare un gruppo da 4 mld di Euro

Il produttore di birra olandese Heineken ha annunciato l'acquisto delle aziende sudafricane Distell Group Holdings e Namibia Breweries Ltd, al fine di creare un gruppo beverage in Africa meridionale del valore di 4 miliardi di Euro. L'acquisizione di Distell servirebbe al secondo produttore di birra più grande del mondo, con il marchio di liquore Amarula e i vini Nederburg e Two Oceans, per crescere ulteriormente nel mondo del vino e dei liquori.

L'amministratore delegato della Heineken, Dolf van den Brink, ha dichiarato che l'accordo servirà al perfezionamento della logistica e genererà l'apertura di più punti vendita in Sudafrica e in Namibia. Servirà inoltre, a far crescere il gruppo in altri mercati africani, come il Kenya e la Tanzania.

Heineken pagherà l'acquisizione 1,3 miliardi di Euro in contanti assicurandosi almeno il 65% del nuovo business. L'operazione per l'acquisto di Distell vale circa 40,1 miliardi di rand (2,6 miliardi di dollari) o 180 rand per azione. 

L'acquisto di Namibian Breweries Ltd (Nbl), ha, invece, una valutazione di mercato attuale di circa 400 milioni di Euro. Heineken comprerà la partecipazione del 50,01% di Ohlthaver & List Group of Companies in Nbl Investment Holdings, che al momento detiene il 59,4% di Namibia Breweries (Nbl). La transazione comporta anche l'acquisto da parte di Heineken della partecipazione del 25% di Nbl in Heineken Sudafrica.

hef - 22031

EFA News - European Food Agency
Simili