Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Morato acquisisce Nt Food

Il gruppo veneto, leader nella panificazione industriale, cresce nella produzione dei prodotti senza glutine

Morato prosegue la strategia di crescita per linee esterne con l’acquisizione della maggioranza del capitale di Nt Food, azienda toscana specializzata in prodotti da forno senza glutine. Secondo gli accordi, Nicoletta e Giovanna Del Carlo, fondatrici di Nt Food, rimangono alla guida della società in collaborazione con Morato e continueranno a detenere una quota di partecipazione.

Con un fatturato di 35 milioni di Euro, sviluppato per oltre l’80% dal business a brand, Nt Food è considerato un punto di riferimento nel settore del gluten free e dei prodotti salutistici grazie ai marchi Nutrifree e Nutrisì. I prodotti sono realizzati nei tre stabilimenti produttivi interamente dedicati al senza glutine. 

Gli impianti sono situati tra Altopascio e Porcari, in provincia di Lucca: oltre 7.000 mq che accolgono le diverse linee produttive, tra cui panificati, fette biscottate, miscele di farine, pangrattato, biscotti, snack salati ma anche lievitati dolci come cornetti, brioche e prodotti da ricorrenza. 

“Siamo molto soddisfatti di aver portato a termine questa operazione che rientra nell’ambito del nostro piano strategico finalizzato allo sviluppo nel mercato dei prodotti bakery, attraverso il consolidamento del presidio in Europa -spiega Stefano Maza, ceo del gruppo Morato-. In particolare, questa acquisizione ci permetterà di creare significative sinergie a livello di innovazione di prodotto, di processo e distributive, aprendo nuove interessanti opportunità in canali e segmenti specializzati e rafforzando la nostra gamma d’offerta a marchio”.

Il gruppo Morato di Altavilla Vicentina (VI) è oggi una realtà internazionale e rappresenta il secondo player nel mercato della panificazione industriale in Italia e in Spagna, con un fatturato consolidato superiore ai 300 milioni di Euro di cui oltre il 40% sviluppato all’estero. Nei 14 stabilimenti dislocati tra Italia e Spagna, il gruppo produce pani a fette (sandwich, cassetta, tramezzini), bruschette, panini dolci e salati e piadine; inoltre, produce sostituti del pane croccanti, tra cui in primis grissini e crostini: in Italia il gruppo detiene una quota di mercato a volume di oltre il 30% sui pani industriali e del 10% nel segmento dei grissini.

“In un momento molto positivo per la nostra azienda, l’ingresso nel gruppo Morato è senza dubbio un’occasione per dare ancora più forza e solidità al nostro percorso, consentendoci di accedere a importanti sinergie industriali e dando un nuovo impulso allo sviluppo estero”, sottolinea Giovanna Del Carlo, cfo e co-founder di Nt Food. 

fc - 25888

EFA News - European Food Agency
Simili