Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Starbucks estende la partnership strategica con Arla Foods

Accordo per la crescita dei ready-to-drink in tutta l'area Emea

Le due società hanno firmato un accordo strategico a lungo termine di 21 anni

Dopo sette anni di partnership commerciale, Starbucks ha firmato un nuovo accordo di licenza strategica con la cooperativa lattiero-casearia Arla Foods. Le due società hanno firmato un accordo a lungo termine di 21 anni, nel quale ad Arla Foods è concesso di continuare a produrre, distribuire e commercializzare bevande a base di latte premiscelato (RTD) Starbucks premium per la regione Emea (Europa, Medio Oriente e Africa).

Duncan Moir, vice presidente di Channel Development and Foodservice, Starbucks Emea, afferma: "La forza della nostra relazione con Arla Foods negli ultimi sette anni ha visto il nostro business crescere in media del 40% all'anno nell'area Emea. Questo nuovo accordo di licenza segna il nostro impegno a continuare a lavorare insieme per far crescere il business nel settore del ready-to-drink, e siamo orgogliosi di lavorare con Arla Foods".

Commentando l'accordo, Hanne Søndergaard, vicepresidente esecutivo e cmo di Arla Foods, afferma: "Siamo orgogliosi di fare un altro passo nella nostra partnership con Starbucks, portando le grandi bevande a base di caffè Starbucks pronte da bere ai consumatori di tutta Europa e Medio Oriente, aggiungendo valore al latte dei nostri agricoltori. La partnership combina la vasta esperienza di Arla nella produzione di bevande lattee e la nostra rete di distribuzione capillare con l'esclusiva competenza sul caffè di Starbucks".

Nel 2010 Starbucks ha scelto Arla Foods come partner di licenza per produrre, distribuire e commercializzare le sue bevande a base di latte pronte da bere in supermercati e negozi di alimentari nella regione Emea. Arla prevede di continuare ad ampliare ulteriormente la propria portata per soddisfare le esigenze dei consumatori. Da quando Starbucks ha scelto Arla Foods come partner, il business è cresciuto in media del 40% ogni anno.

Entro il 2018 Arla avrà lanciato le bevande Starbucks in 38 paesi in tutta l'area Emea e prevede di vendere oltre 110 milioni di unità all'anno. Le referenze sono prodotte presso i siti di Arla Foods a Esbjerg, Danimarca e sono realizzati con latte proveniente da 11.200 contadini di Arla Foods e 100% arabica proveniente da Starbucks Coffee Company. Ulteriori dettagli sull'accordo non sono stati divulgati.

mtm - 3574

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili