Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Barilla: al via la settima edizione del Pasta World Championship

Sfida tra chef per il titolo di Master of Pasta

Per la prima volta si terrà in occasione del World Pasta Day

Tutto pronto per il Pasta World Championship. L’evento annuale di Barilla in programma a Milano il 24 e 25 ottobre 2018. Giunto alla sua settima edizione, la competizione renderà omaggio alla pasta attraverso sfide tra 18 chef provenienti da differenti Paesi del mondo che si contenderanno il titolo di Master of Pasta. Per la prima volta, la competizione si terrà lo stesso giorno del World Pasta Day che, proprio quest’anno, festeggia il suo ventesimo anniversario. A fare da fil rouge della competizione il tema "Eat Positive" per rendere omaggio al patrimonio culturale de La Dolce Vita, attraverso i valori essenziali dello stile di vita italiano: arte, musica, stile e soprattutto buon cibo. Attraverso cooking show, dimostrazioni, degustazioni e conferenze, la competizione presenterà alcuni dei piatti di pasta più innovativi e deliziosi a cui oggi le cucine di tutto il mondo stanno dando vita.

Diciotto giovani chef di età inferiore ai 35 anni si affronteranno davanti a una giuria di chef stellati per diventare il prossimo "Master of Pasta", un titolo vinto nelle precedenti sei edizioni da chef provenienti dagli Stati Uniti (2017), Slovenia (2016), Turchia (2015), Svizzera (2014), Sudafrica (2013) e Giappone (2012). Dalla nascita di questa competizione, più di 125 sono stati gli chef che hanno partecipato al campionato reinterpretando la pasta, simbolo di italianità, attraverso ricette e proposte innovative. Nei due giorni, l’evento sarà inoltre l’occasione per affrontare importanti tematiche sull'importanza di una vita sana e positiva. Proprio a partire dallo stile di vita italiano, si terranno infatti tre diversi Master Talk: Beyond Gastronomy: The Role of Beauty, con il co-fondatore della Kitchen Theory, Jozef Youssef e l’artista e fotografa Brittany Wright; The Mediterranean Lifestyle, The Ultimate Recipe for Wellbeing, con lo chef-nutrizionista Holger Stromberg e la presentatrice TV ed ex-modella svedese Filippa Lagerbäck; e infine, Sustainability from Field to Table con lo chef stellato Davide Oldani e il pioniere della coltivazione del basilico Giuseppe Bonati. L'ultimo giorno della competizione sarà inoltre presentata in anteprima un'esclusiva esibizione dal vivo dal collettivo di musica Food Ensemble. Lo chef stellato e Barilla Ambassador Davide Oldani parteciperà con una dimostrazione di cucina live in cui i suoni e i gesti della cucina saranno "campionati", dando origine a un brano musicale appositamente progettato attorno a una ricetta di pasta.

In occasione della ventesima edizione del World Pasta Day il 25 ottobre e in contemporanea alla competizione, Barilla lancerà la sua prima linea ai legumi, creata interamente con farina di lenticchie rosse o farina di ceci. Pietro Leemann, il primo chef europeo a ricevere una stella Michelin per un ristorante vegetariano, proporrà una Master Lesson sul modo migliore di cucinare con questo tipo di prodotto unico. "La nostra nuova linea Legumi offre deliziosi prodotti per tutte le persone alla ricerca di nuovi modi gustosi per consumare le proteine vegetali in un piatto di pasta", ha dichiarato Victoria Spadaro Grant, Global Research, Development and Quality Chief presso il Gruppo Barilla. "A livello più ampio, il lancio della nuova linea contribuisce alla nostra missione globale “Buono per Te, Buono per il Pianeta". I prodotti Barilla alle lenticchie rosse e ceci, preparati con ingredienti unici, sono in linea con il nostro impegno per una catena alimentare più ecologica e sostenibile, dalle pratiche agricole responsabili alla scelta consapevole del cliente nel punto vendita".

mtm - 5022

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili