Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Heinz Beck premiato a Parigi da La Liste

Il locale dello chef nell'aeroporto di Fiumicino vince il Best Restaurant in Mobility

Non ha fatto in tempo a essere confermato nelle tre stelle Michelin per La Pergola di Roma, e a ricevere una stella per il St. George Restaurant  delll'Ashbee Hotel di Taormina, che Heinz Beck può aggiungere un altro prestigioso riconoscimento per il suo già ricco carnet. Il suo ristorante "Attimi by Heinz Beck", aperto all'interno dell'aeroporto di Fiumicino, ha vinto il premio "Best Restaurant in Mobility" de La Liste, la più autorevole selezione  internazionale di ristoranti di alta cucina. Il premio è stato consegnato a Parigi, in una importante cerimonia tenutasi al Quai d'Orsay, sede del Ministero degli Esteri francese.  

Il ristorante è l'unico realizzato all'interno di un aeroporto da Beck. Aperto grazie a una partnership tra Beck&Maltese Consulting e Chef Express del Gruppo Cremonini, il locale ha introdotto concetti completamente nuovi nella ristorazione commerciale aeroportuale. "Attimi" si trova nell'area d'imbarco dei voli intercontinentali della Capitale:  nasce dall'analisi delle abitudini alimentari di coloro che viaggiano ed è proprio l'attenzione per il tempo a caratterizzare questa esperienza culinaria con l'ideazione di tre diversi "menu a tempo" da 30, 45 o 60 minuti, declinati in base a quanto il cliente può aspettare in attesa della partenza.

Heinz Beck spiega così le caratteristiche fondamentali del nuovo ristorante: "chi più chi meno, ma tutti viaggiano," dice lo chef Heinz Beck, "e mangiare adeguatamente è una delle preoccupazioni quando ci si trova in paesi stranieri e di cui si conoscono poco le consuetudini gastronomiche. Spezie, profumi, metodi di preparazioni sono elementi che nel metabolismo già messo a dura prova dal jet lag diventano veri e propri fattori fisicamente determinanti. Ho pensato ai menu di Attimi, al suo format, ragionando sul fatto che al di là della legittima curiosità, quando ci troviamo in paesi diversi dal nostro cerchiamo "familiarità" nel cibo per sentirci comunque a casa e nutrirci nella maniera più sana".

Secondo Cristian Biasoni, Ceo di Chef Express, "il premio prestigioso ricevuto da Attimi conferma la validità della nostra strategia di realizzare partnership per progetti di altissima qualità. Questo ristorante realizzato con la Beck&Maltese Consulting è la dimostrazione che anche chi viaggia può vivere nel momento del pasto una esperienza unica, come solo lo chef Heinz Beck sa offrire a livello internazionale; quello che vogliamo, è che chi arriva in Italia, e chi parte dal Belpaese viva emozioni indimenticabili, speciali, come quelle che solo la nostra Terra, il suo patrimonio artistico e le sue eccellenze sanno proporre".

Basato sulla compilazione di centinaia di guide e milioni di recensioni on line, la selezione La Liste 2019 ha recensito oltre 16.000 ristoranti di alto livello in 165 paesi. Guidato da un team internazionale di esperti del settore alimentare radunati da Philippe Faure, fondatore, La Liste ha creato un concetto inclusivo che porta il meglio delle recensioni analizzate attraverso un processo imparziale e oggettivo, rappresentativo delle opinioni internazionali basato su un algoritmo che permette di calcolare un punteggio annuale che stabilisce la graduatoria.


Galleria fotografica Heinz Beck e Francesco Nunziata Premio La Liste per Attimi by Heinz Beck
agu - 5649

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili