Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Report Fao: diminuiscono le emissioni globali degli allevamenti

Calo dell'11% in 10 anni, nonostante +30% di produzione mondiale lattiero-casearia

La Fao ha appena presentato un rapporto che spiega in che modo l'industria lattiero-casearia ha ridotto le sue emissioni dal 2005-2015 di oltre l'11%. I dati sono stati presentati il 4 dicembre alla Convention internazionale sui cambiamenti climatici a Katowice (COP24), nel corso di un evento organizzato dal Dairy Sustainability Framework e dalla Global Dairy Platform.

Nell'arco di un decennio 2005-2015, la produzione lattiero-casearia globale è cresciuta del 30% per soddisfare la domanda dei consumatori, riducendo allo stesso tempo le emissioni di circa l'11% da 2,8 kg a 2,5 kg di CO2 equivalenti per chilogrammo di prodotti caseari prodotti. Martial Bernoux, responsabile delle risorse naturali della Divisione Clima e Ambiente della FAO, ha commentato: "Il rapporto riconosce anche che c'è di più da fare per il settore per contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici. Incoraggiamo il settore lattiero-caseario a progredire sui progressi finora compiuti, utilizzando questa analisi e altri simili per identificare e attuare soluzioni appropriate e sostenibili che forniscano cibo nutriente per la crescente popolazione mondiale". Il responsabile della Fao si è riferito al valore assoluto dell'aumento di aumento di emissioni che è stato del 18%. Ma ha sottolineato che senza gli sforzi dei produttori l'aumento di emissioni sarebbe schizzato del 38%. 

I paesi a basso e medio reddito hanno mostrato le maggiori riduzioni dell'intensità delle emissioni, in quanto la produttività è tradizionalmente inferiore in tali regioni rispetto alle parti a più alto reddito del mondo. Diversi paesi in via di sviluppo stanno sviluppando azioni di mitigazione approvate a livello nazionale (NAMA), secondo la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCC). I NAMA sono iniziative che sostengono la riduzione delle emissioni nei paesi in via di sviluppo ree stanno risultando efficaci per promuove ulteriormente la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra nel settore lattiero-caseario, che potrebbero quindi avere un impatto positivo sul modo in cui i consumatori vedono nel complesso il settore lattiero-caseario.

A questo link è possibile visionare la registrazione video integrale del convegno: https://dairysustainabilityframework.org/document/video-of-the-launch-of-the-fao-analysis-of-ghg-emissions-from-dairy-2005-2015-on-december-4-2018/

agu - 5726

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili