Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Paolo Zannoni nominato presidente Autogrill

Cda esamina ed approva dati preliminari 2018 /Allegato

Il consiglio di amministrazione di Autogrill SpA, riunitosi oggi, ha nominato per cooptazione Paolo Zannoni quale amministratore della Società, in sostituzione dello scomparso Gilberto Benetton, attribuendogli altresì la carica di presidente. Vedasi in proposito notizia EFA News.

Il nuovo consigliere ha dichiarato di non essere in possesso dei requisiti di indipendenza, ai sensi dell’articolo 147-ter., comma 4, e dell’articolo 148, comma 3, DLgs 58/98, nonché del criterio applicativo 3.C.1 del Codice di autodisciplina delle società quotate, come recepito dall’articolo 3.1 del vigente Codice di autodisciplina di Autogrill e dall’articolo 10 dello statuto sociale.

Paolo Zannoni vanta una lunga carriera a livello internazionale: Advisory Director di Goldman Sachs International e presidente della divisione Investment Banking in Italia fino al 31 dicembre 2018, ricopre e ha ricoperto numerose cariche in primari gruppi internazionali ed è inoltre membro dell’advisory board dell’International Center for Finance (Icf) alla Yale School of Management. Il nuovo amministratore resterà in carica, ai sensi dell’articolo 2386, primo comma, codice civile, sino alla data della prossima assemblea dei soci.

In data odierna il consiglio di amministrazione di Autogrill SpA ha esaminato ed approvato i dati preliminari dei ricavi consolidati relativi per l'esercizio 2018.

Sotto, in allegato la versione completa dei risultati (sette pagine, con tabelle).

Allegati
red - 6411

EFA News - European Food Agency
Simili

EconomiaAgricoltura sostenibile: il biogas si fa anche con la sansa di oliva

Innovativo impianto di Bts per Agrolio

In Puglia ad Andria (BT) il primo impianto biogas Bts alimentato al 100% con la sansa di olive che, grazie ad AB e al cogeneratore Ecomax Bio BIO da 500kW, è in grado di produrre energia elettrica e termica da materiale organico di scarto della molitura delle olive. Un esempio di economia circolare e che permette alle aziende di essere più efficienti energeticamente ed economicamente. continua