Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Autogrill, colpo negli aeroporti Usa

Gestirà la ristorazione delle lounge di American Airlines in tutto il Nord America

Autogrill, attraverso la controllata HmsHost, sarà il fornitore esclusivo per i prossimi 5 anni dei servizi di food&beverage nelle lounge aeroportuali di American Airlines in tutto il Nord America, per un totale di 51 lounge in 25 aeroporti (24 negli Stati Uniti ed uno in Canada), incluse l’American’s Flagship Lounge e le lounge Flagship First Dining ed Admirals Club. Forte della qualità ai massimi livelli nell’offerta food&beverage, di un consistente network negli scali americani e di un ampio portfolio di brand, HmsHost entra in un mercato che presenta importanti sinergie con il suo core business. 

"Pensare in grande ha permesso ad HmsHost di essere sempre più innovativa anno dopo anno e per questo motivo siamo particolarmente orgogliosi di diventare parte dell'esperienza American Airlines e al contempo di continuare a portare la nostra competenza nel food&beverage aeroportuale. Siamo grati ad American Airlines per l'opportunità che ci è stata offerta di entrare in un nuovo segmento di business, per offrire una eccezionale esperienza culinaria pre-volo ai suoi clienti",  ha dichiarato Steve Johnson, ceo Nord America.

CTim - 7613

© EFA News - European Food Agency Srl