Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Starbucks, voragine nei conti UK

Ha perso più di 17 milioni di sterline nel 2018

Starbucks ha un problema in Gran Bretagna. Secondo quanto riportato dalla Reuters da New York, la divisione inglese della multinazionale ha dovuto registrare un crollo negli utili per l'anno fiscale chiuso al 30 settembre 2018 pari al 21%, con una perdita di 17,2 milioni di sterline. Nonostante i ricavi siano leggermente aumentati a 387,5 mln di sterline (+4,1%), con un utile prima delle tasse pari a 56 mln di sterline, hanno pesato i costi più elevati. 

"La perdita - ha spiegato la società in una nota - deriva dal combinato dell'aumento del 7% delle spese amministrative derivanti da oneri una tantum relativi alla rinegoziazione di locazioni, chiusure di negozi, maggiori costi di distribuzione e del personale". 

Starbucks UK ha pagato anche 4 milioni di sterline in imposte, rispetto ai 3,3 milioni di sterline nel 2017.

Sul tema delle tasse, la multinazionale è da tempo sotto osservazione, soprattutto dal 2012, quando emerse che in UK aveva pagato la cifra risibile  di 8,6 mln di sterline di tasse in 14 anni. Ne scaturì una violenta polemica, che portò allo spostamento della sede europea da Amsterdam a Londra. 



agu - 8194

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili