Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ecco gli Oreo prodotti con energia solare

Accordo storico tra Mondelez ed Enel Green Power

Mondelez International e Enel Green Power North America, la società statunitense del Gruppo Enel per le energie rinnovabili, hanno annunciato un accordo di acquisto di energia elettrica della durata di dodici anni, in base al quale Mondelez International acquisterà l'energia immessa in rete da una porzione di 65MW del progetto Roadrunner di Enel Green Power North America, un parco solare in Texas, Stati Uniti. 

L'accordo è la più grande partnership di Mondelez International nel settore delle energie rinnovabili a livello globale e il primo acquisto di energie rinnovabili firmato dall’azienda negli Stati Uniti. La partnership consente a Mondelez International di compiere progressi sostanziali rispetto ai suoi obiettivi di sostenibilità riducendo di 80.000 tonnellate metriche di emissioni di anidride carbonica, pari al 5% delle emissioni globali di produzione dell'azienda.

"La nostra ambizione è quella di creare un futuro in cui le persone e il pianeta prosperino riducendo l'impatto ambientale degli nostri snack", ha dichiarato Glen Walter, President North America, Mondelez International. "Questo accordo dimostra il nostro impegno a ridurre le emissioni di anidride carbonica derivanti dalla nostra impronta produttiva in tutto il mondo, e in particolare nel Nord America. Insieme ai nostri più ampi obiettivi per l’eliminazione della deforestazione nelle filiere degli ingredienti chiave, l’accordo costituisce un importante elemento della nostra strategia di snacking sostenibile e del nostro contributo per la creazione di un futuro sostenibile".

Enel Green Power North America, che fa parte della la business line per le rinnovabili del Gruppo Enel, possiede e gestirà il parco solare Roadrunner da 497 MW attualmente in costruzione. Mondelez International acquisterà l'energia generata da una porzione di 65 MW del progetto, sufficiente a produrre oltre il 50% di tutti i biscotti Oreo consumati negli Stati Uniti ogni anno.

“L’accordo con Mondelez International riafferma il ruolo di Enel Green Power come partner privilegiato per clienti corporate e dimostra come un’ampia gamma di player industriali si stia orientando verso la transizione energetica, cogliendo i vantaggi che offrono le rinnovabili in termini di sostenibilità oltre che di costi”, ha commentato Antonio Cammisecra, responsabile di Enel Green Power. “Grazie alla nostra esperienza internazionale e leadership tecnologica, siamo in grado di creare soluzioni personalizzate per le esigenze dei nostri clienti, aiutandoli a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità e di business”.

agu - 8212

EFA News - European Food Agency
Simili