Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Il Gruppo Ebano acquisisce Masterfood e SiChef

La prima Accademia che parla di cultura del cibo italiano con didattica 2.0

Continua la crescita in Puglia del Gruppo fondato e presieduto da Carlo Robiglio, dopo la recentissima acquisizione di E-Development. Robiglio: “Puntiamo a Sud coniugando il ruolo sociale dell’impresa con l’investimento in realtà qualificate”.

Valorizzare e diffondere con metodi innovativi la cultura gastronomica italiana su scala nazionale e internazionale. È questa la mission di Masterfood srl, società di Bari acquisita al 100% dal Gruppo Ebano, che amplia così la propria offerta di contenuti nel settore “Food” e incrementa il business “dell’online”. A Masterfood fa capo SiChef, la prima Accademia che parla di cultura del cibo italiano con didattica 2.0, avallata dal Ministero dello Sviluppo Economico. Attraverso lo strumento dell’e-learning, realizzato con l’apporto di docenti chef qualificati e innovative video lezioni, chi si accosta al mondo SiChef viene introdotto all’alta formazione culinaria Made in Italy, anche grazie a corsi in Lis (Lingua Italiana dei Segni). Masterfood entra quindi nella galassia del Gruppo Ebano, realtà fondata e presieduta dall'imprenditore e presidente della piccola industria e vice presidente di Confindustria Carlo Robiglio

“L’obiettivo che ci poniamo a breve termine è il rilancio della piattaforma e-commerce di Masterfood”, spiega Carlo Robiglio, fondatore e presidente del Gruppo Ebano. “Affideremo questo compito alla nostra società E-Development, anche questa pugliese e di recentissima acquisizione. È la dimostrazione che si può puntare sul Mezzogiorno coniugando il ruolo sociale dell’impresa con l’investimento in realtà qualificate, come ad esempio tante dinamiche startup e Pmi innovative che operano nell’area. Quelli in Masterfood e SiChef oggi e con Zampando nel 2018 e E-Development ad agosto sono i nostri primi investimenti al Sud e non è un caso che siano in Puglia. Una regione ricca di opportunità e di giovani con grandi competenze nel digitale e nell'informatica e molto attente ai temi della sostenibilità. Un ecosistema nel quale vogliamo attingere competenze per tutto il Gruppo Ebano".

mtm - 8860

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili