Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Agritech, nuovo veicolo d'investimento del Fondo Italiano

Target di raccolta per 700 milioni di euro

Il Consiglio di Amministrazione di Fondo Italiano d’Investimento SGR, presieduto da Andrea Montanino e guidato dall’Amministratore Delegato Antonio Pace, ha presentato lo stato di avanzamento di un nuovo fondo denominato “Agritech & Food”, interamente dedicato all’agroalimentare italiano. Il veicolo, con una dimensione target di 700 milioni di euro, ha l’obiettivo di fornire capitale per la crescita in un’ottica di medio-lungo periodo al fine di rendere la filiera agroalimentare più grande, più tecnologica e più resiliente.

Il Fondo prevede un focus strategico sui segmenti più all’avanguardia e con maggiore potenziale di sviluppo come precision farming, sementi, chimica verde per l’agricoltura, tecnologie per la produzione di bio-energy, prodotti agricoli e relativi processi di trasformazione industriale, ecommerce di prodotti agricoli. Grazie al nuovo fondo Agritech & Food, Fondo Italiano potrà contribuire attivamente al raggiungimento di alcuni Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (“SDGs”) individuati dall’ONU, tra cui, in particolare, il numero 8, relativo a “Buona occupazione e crescita economica”, il numero 9 relativo a “Imprese, innovazione e infrastrutture” e il numero 12 relativo a “Consumo e produzione responsabili”.

agu - 17465

EFA News - European Food Agency
Simili