Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Jbs: utile netto da record nel secondo trimestre 2021

Il gigante della carne ha realizzato ricavi per 16,8 miliardi di dollari

La multinazionale brasiliana Jbs, seconda più grande azienda alimentare al mondo, ha pubblicato i risultati finanziari ottenuti nel secondo trimestre del 2021. Il colosso brasiliano, uno dei maggiori produttori ed esportatori di carne al mondo, ha ottenuto nel secondo trimestre di quest’anno un utile netto record di 4.382,5 milioni di reais (859,3 milioni di dollari), con un aumento del 29,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E' il risultato migliore mai raggiunto dalla società in tutta la sua storia. L’utile del secondo trimestre è stato superiore del 114,2% rispetto ai primi tre mesi dell’anno. 

Nel secondo trimestre, la società ha registrato ricavi netti consolidati pari a 85,6 miliardi di reais (16,8 miliardi di dollari, +26,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). L’Ebitda rettificato (risultato operativo) nel secondo trimestre è stato pari a 11,7 miliardi di reais ($ 2,3 miliardi, +10,3%)

La multinazionale brasiliana dispone di circa 400 unità di lavorazione di carne bovina, suina, ovina e avicola in 15 paesi, tra cui Brasile, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia, Cina e Italia, dove controlla il leader delle bresaole Rigamonti. 

hef - 20501

EFA News - European Food Agency
Simili