Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Balocco amplia lo stabilimento e lancia i biscotti integrali

Investimento di 30 milioni, anche per nuovo polo logistico

Balocco amplia lo stabilimento di Fossano, mette a regime il nuovo centro logistico di Trinità e punta con decisione ai nuovi trend alimentari che stanno caratterizzando le scelte dei consumatori. Nel sito storico in queste settimane lavora a pieno ritmo per la campagna natalizia con oltre 500 addetti fra dipendenti fissi, stagionali e cooperative, e si sono conclusi i lavori di ampliamento dello stabilimento: 12.000 mq aggiuntivi che portano la superficie coperta a sfiorare i 60.000 mq.

E a 8 km da Fossano è entrato in funzione il nuovo polo logistico di Trinità, acquisito ad agosto 2019: dispone di 13.000 mq coperti (diventeranno nel 16.000 nel 2020) e ulteriori 70.000 mq di area industriale. Garantirà entro l’estate 2020 alla logistica della società fossanese ulteriori 25.000 posti pallet, e in futuro metterà a disposizione aree dove basare nuovi reparti di produzione. Un ampliamento strutturale, resosi necessario per permettere alla Balocco, che negli ultimi dieci anni una ha realizzato crescita del 60%, margini di sviluppo per il futuro, e che ha comportato un investimento complessivo di circa 30 milioni di euro.

Per l'azienda fondata da Aldo Balocco nel 1927 e guidata oggi dai nipoti Alberto e Alessandra (il padre Aldo è tuttora Presidente onorario), l'ampliamento delle strutture è strategico anche per la produzione delle nuove linee di biscotti integrali.  Non si tratta più di nicchie, ma di comparti che valgono oltre un quarto del mercato dei prodotti da prima colazione: Balocco risponde a queste esigenze di con il lancio tre nuovi frollini integrali Le Saracene (con grano saraceno, gocce di cioccolato e zucchero di canna) Le Rusticotte (con 5 cereali - farro, avena, orzo, segale e frumento – e semi di chia, lino e  girasole (fonte di Omega3) e Le Gemmole (con cereali germogliati di farro, frumento, grano saraceno e zucchero di canna).

Balocco ha chiuso il 2018 con ricavi pari a 185 milioni di euro, in linea con i risultati 2017, e un utile netto di 9 milioni di euro (8,2 milioni nel 2017).

agu - 9619

© EFA News - European Food Agency Srl
Simili

Pasta e prodotti da fornoAndriani, dipendenti protagonisti in una web serie

"L'Unione fa la pasta, donne e uomini al lavoro in emergenza" su Trm Network

I dipendenti di Andriani Spa sono stati selezionati dall'emittente televisiva TRM Network come protagonisti della web serie L'Unione fa la pasta, donne e uomini al lavoro in emergenza. Un video-racconto ad episodi prodotto da TRM che illustra l'impegno di chi, durante l'emergenza sanitaria da Covid19, ha deciso di non fermarsi per dare il proprio contributo all'economia del Paese, contrastando la paura con la consapevolezza del gioco di squadra sul posto di lavoro. continua

Pasta e prodotti da fornoDalla filiera grano duro-pasta di qualità nasce sistema "Fruclass"

I dati della Campagna granaria disponibili in tempo reale

Al via un rivoluzionario sistema di classificazione e mappatura quali-quantitativa del grano duro italiano per definire disciplinari e contratti-quadro di coltivazione, elaborato dall’Università della Tuscia in collaborazione con i firmatari del Protocollo d’Intesa “Filiera grano duro-pasta di Qualità” (Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, Assosementi, COMPAG, Cia-Agricoltori Italiani, Confagricoltura, Copagri, ITALMOPA e i pastai di Unione Italiana Food) continua